Tararì tararera...

Emanuela Bussolati

Lingua: Italian albi illustrati onomatopee storie per ridere famiglia da 3 anni

Le avventure di Piripù Bibi sono narrate in una lingua inventata, comprensibile grazie all'intonazione della voce e alle immagini. La lingua Piripù affascina i bambini anche molto piccoli: proprio nel periodo in cui cominciano a processare il linguaggio imparando a distinguere i suoni della propria lingua madre, trovano evidentemente molto curioso decifrare un'altra lingua che sembra avere una sua ineccepibile logica, almeno nel gioco della lettura condivisa.

Titolo originale

Lingua originale

Italian

Autori

Emanuela Bussolati

Illustratore/i

Emanuela Bussolati

Traduttore

Multimedia

Pagine

40

Prezzo di copertina

€ 14,90

EAN/ISBN

ISBN: 978-88-95443-26-3

Editore

Carthusia

Anno di pubblicazione

2009

Paese di pubblicazione

Italy

Collana

La biblioteca di Piripù

Sezione bibliografica

Catalogo

Libri in edizione speciale NpL / NpM Dal 2014 ; Nati per leggere: una guida per genitori e futuri lettori, 2012

Riconoscimenti

Andersen - Miglior libro 0/6 anni 2010; Super Premio Andersen 2010 - Libro dell'anno

Recensione ufficiale Questo piccolo, genialissimo libro è un vero e proprio fuoco d'artificio linguistico che sorprende più gli adulti che i bambini. Questi, infatti, nel sentirlo leggere,si divertono un mondo giacchè l'inventar parole e sperimentare nuovi suoni è per loro un fatto assolutamente normale. Gli adulti, viceversa, possono provare un po' di sconcerto sentendosi chiamati a una prova di lettura che sollecita un maggior coinvolgimento e una maggiore espressività, ma ne saranno ripagati constatando che le parole lette e giocate con i bambini entreranno subito a far parte di un divertito lessico famigliare che tanto contribuisce a rendere l'esperienza della lettura condivisa un ricordo che difficilmente il tempo cancella. Tutto questo perchè TARARI' TARARERA è scritto in una sonorosissima lingua Piripù. Una lingua ignota ai più che però rispetto a qualsiasi altra, ha il non piccolo pregio di rendersi comprensibile nel momento stesso in cui viene pronunciata. E se proprio sfuggisse qualche passaggio della storia,a recuperarlo ci pensano le illustrazioni: chiare, eloquenti, colorate e davvero a misura di bambino. Rita Valentino Merletti

Recensioni degli utenti


Voto medio basato su 12 recensioni

Nicoletta

Candidato ai 20 libri per i Vent'anni di Nati per Leggere (1999-2000)

6-11-2018

Valeria

candidato ai 20 libri per i vent'anni di Nati per Leggere(1999-2019)

20-11-2018

Roberta

Candidato ai 20 libri per i vent'anni di Nati per Leggere (1999-2019)

20-11-2018

Maria elena

Candidato ai 20 libri per i vent'anni di Nati per Leggere (1999-2019)

27-11-2018

Laura

Candidato ai 20 libri per i vent'anni di Nati per Leggere (1999-2019)

30-11-2018

Nadia

Candidato ai 20 libri per i Vent'anni di Nati per Leggere (1999 - 2019)

7-12-2018

Nives

Candidato ai 20 libri per i Vent'anni di Nati per Leggere (1999 - 2019) Libro geniale che affascina sempre molti bambini offrendo loro l'occasione di ascoltare e sperimentare nuovi suoni ed assicurando rinnovato divertimento con la complicità dell' adulto lettore.

11-12-2018

Paola

Candidato ai 20 libri per i Vent'anni di Nati per Leggere (1999-2019)

1-01-2019

Giovanna

Candidato ai 20 libri per i Vent'anni di Nati per Leggere (1999-2000)

9-01-2019

Milena

Candidato ai 20 libri per i Vent'anni di nati per Leggere (1999-2019)

17-01-2019

Caterina

Candidato ai 20 libri per i Vent'anni di Nati per Leggere (1999 - 2019)

18-01-2019

Nadia

Libro scritto in lingua Piripù. Come il Grammelot, è una lingua fatta di assonanze, toni ed espressioni che tutti possono comprendere. La storia può essere letta a bambini di lingue diverse e da genitori di tutte le nazionalità. Le illustrazioni accompagnano tutti a seguire l'avventura del piccolo Bibi

18-02-2019